Avvia Mediazione Formazione

Categoria: Mediazione ed Arbitrato

La Nuova normativa in materia di obbligatorietà della mediazione civile e commerciale

La nuova normativa in materia di obbligatorietà della mediazione finalizzata alla conciliazione delle controversie civili e commerciali così come risultante dal testo coordinato del Decreto legislativo 4 Marzo 2010, n. 28 – emesso in attuazione dell’articolo 60 della legge 18 giugno 2009, n. 69 – con il DECRETO DEL FARE, approvato con decreto-legge 21 giugnoContinua…

Ripristino Mediazione Civile Obbligatoria: cosa riguarda e cosa comporta

Attraverso il “Decreto del Fare” approvato il 15 giugno 2013, il Governo Letta reintroduce l’obbligatorietà della mediazione civile e commerciale, ovvero la possibilità di dirimere controversie con modalità diverse da quelle giudiziali, in tempi più brevi e meno costosi, attraverso l’apporto di un terzo imparziale (il mediatore) che aiuterà le parti nella ricerca e nellaContinua…

Mediazione Civile Obbligatoria – Decreto del fare

Con il Decreto del fare del Governo Letta, torna la MEDIAZIONE CIVILE OBBLIGATORIA. L’approvazione del decreto del 15 giugno 2013 da parte del Consigli dei Ministri  ha reintrodotto la mediazione civile come condizione di procedibilità dell’azione giudiziaria. Nella bozza del decreto, qui di seguito, si evince l’obbligatorietà della mediazione al Titolo III – Capo VIII:Continua…

Mediazione, la delega escludeva l’obbligatorietà (Sentenza n.272/2012 Corte Costituzionale)

SENTENZA N. 272 ANNO 2012   REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE COSTITUZIONALE composta dai signori: Presidente: Alfonso QUARANTA; Giudici : Franco GALLO, Luigi MAZZELLA, Gaetano SILVESTRI, Sabino CASSESE, Giuseppe TESAURO, Paolo Maria NAPOLITANO, Giuseppe FRIGO, Alessandro CRISCUOLO, Paolo GROSSI, Giorgio LATTANZI, Aldo CAROSI, Marta CARTABIA, Sergio MATTARELLA, Mario Rosario MORELLI, haContinua…

UE: da Parlamento e Commissione plauso all’Italia

Le congratulazioni al Governo italiano per aver trasposto puntualmente la Direttiva europea in materia e l’auspicio affinchè la mediazione diventi l’emblema di una nuova società e di una nuova epoca meno conflittuale. Si aprono così, con le parole del vicepresidente del Parlamento Europeo Diana Wallis e del vicepresidente della Commissione Europea Viviane Reding, i lavoriContinua…